Opinioni - Luglio/Settembre 2019

In questo numero di Opinioni, si è scelto di raccogliere le testimonianze di vari studiosi per cercare di fornire un piccolo, ma significativo, contributo alle celebrazioni per il cinquantesimo anniversario della morte di Giulio Pastore, un gigante del sindacato e libero pensatore illuminato della seconda metà del ‘900. Attraverso un percorso multi-prospettico, infatti, si è cercato di rappresentare l’uomo politico, il sindacalista e il pensatore Pastore, al fine di fornire, da un lato, una testimonianza concreta del suo acume e, dall’altro, uno spunto che possa smuovere la curiosità del lettore che vorrà appassionarsi a conoscerne le opere e i pensieri.

Editoriale

L’attualità del pensiero agricolo di Giulio Pastore di Vincenzo Conso - 4

Approfondimenti

Giulio Pastore e la lungimiranza del sindacato nuovo di Onofrio Rota - 10

Il sindacato libero e l’Italia. Un “osservatorio” americano sul secondo dopoguerra di Matteo Luigi Napolitano - 13

Le origini ideali del sindacalismo italiano di Rocco Pezzimenti - 22

La Cisl di Pastore di Pierciro Galeone - 26

Giulio Pastore: educarsi per educare di Aldo Carera - 32

L’idea di sviluppo in Giulio Pastore di Alberto Cova - 39

Giulio Pastore Ministro per il Mezzogiorno di Sergio Zoppi - 47

Letteratura

Letteratura e lavoro di Sabino Caronia - 54

Canti popolari

La Musica: strumento politico e di rivendicazione di Letizia Zilocchi - 59

Documenti

Ristabilire un clima di fiducia nel sindacato libero - 64

Parlare anche ai lavoratori assenti dal sindacato - 68

Le mete del sindacalismo democratico - 69

Al servizio dei lavoratori - 71

L’azione della Cisl per i lavoratori - 74

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Opinioni 2019 Luglio-Settembre.pdf)Opinioni - Luglio/Settembre 2019 17562 kB

Fondazione Fai Cisl Studi e Ricerche
Via Tevere 20 - 00198 Roma
Tel +39 06 845691
Fax 06 8412900
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, Fondazione Fai Cisl Studi e Ricerche titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa